Papagni, 'Foggia? Sarà una partita durissima ma sono fiducioso'
VERSO FOGGIA-TARANTO | Il tecnico rossoblù analizza il prossimo match contro il Foggia
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Aldo Papagni - foto Luca Barone
Taranto Fc | 23 Settembre 2016 - 20:45
"Il Foggia ha il vantaggio di giocare assieme da due anni" - ha dichiarato il tecnico Aldo Papagni a due giorni dalla sfida contro il Foggia - "bisogna comunque fare i complimenti a mister Stroppa perché è stato intelligente a non variare di molto il lavoro messo a punto dal predecessore De Zerbi. Uno dei pochissimi difetti dei rossoneri è che attaccano con numerosi uomini e quindi potrebbero correre qualche rischio in difesa".

LA PARTITA "Per affrontarlo nel migliore dei modi dovremo essere propositivi, aggressivi ma anche intelligenti per non dare loro molti spazi a disposizione" - aggiunge - "la partita si preannuncia particolarmente tosta, noi però abbiamo lavorato un’altra settimana e sono fiducioso nel miglioramento dei nostri standard. La mia lunga esperienza da allenatore mi ha insegnato che non si parte mai battuti, anche se affronti una squadra di livello superiore. Noi dobbiamo crescere costantemente, la crescita la si ottiene solo col tempo tenendo conto dell’importanza della conoscenza reciproca, sia sotto l’aspetto fisico che umano".

ATTEGGIAMENTO E CONDIZIONE "C’è chi ha detto che domenica faremo la gara della vita; noi le gare della vita le faremo sempre, con qualsiasi avversario. Condizione giocatori? Nonostante qualche piccolo problema occorso a Viola e Stendardo, sono tutti arruolabili".
MRB.it Tag:
taranto fc
aldo papagni
foggia-taranto