I Rematori Taranto si aggiudicano il 1° Trofeo Magna Grecia
ASD REMATORI TARANTO | Gara di canottaggio con lance a remi a sedile fisso
Altri Sport Tutte le News
Altri Sport Tutte le News
Paride Sgobba | 9 Maggio 2016 - 19:35
Davanti ad una cospicua cornice di pubblico, i Rematori Taranto si sono aggiudicati il 1° Trofeo della Magna Grecia, gara di canottaggio con lance a remi a sedile fisso. E’ stata una sfida avvincente e combattuta, quella che ha visto sfidarsi oltre ai vincitori e organizzatori dell’evento, anche le compagini della Vogatori Taras, della Lega Navale Molfetta e della Selezione Taranto.

Nella prima manche sono stati i Vogatori Taras 1 ad imporre il miglior tempo con 8’37’’93 sulla distanza di 1500 metri, superando seppur di appena circa 16’’ il team della Rematori Taranto 1. Nella seconda sfida, invece, questi ultimi hanno imposto il miglior piazzamento con 9’02’’72 ed uno scarto più marcato nei confronti dei Vogatori Taras, di circa 1’04’’. Tanto è valsa la migliore tempistica in graduatoria finale, che ha decretato il successo definitivo.

Visibile la soddisfazione sul volto del timoniere della Rematori Taranto, Luciano Boscaino: “Questo successo è frutto di preparazione e sacrifici, e soprattutto voglia di vincere. Abbiamo sperimentato l’equipaggio misto oltre che per ingentilirlo, ma soprattutto per dare la possibilità ai rematori di stare insieme e dare pari opportunità anche alle donne. Centrare il traguardo è legato soltanto ad un obiettivo: far si che i giovani si affezionino a questo sport e alla città di Taranto. Nel nostro capoluogo ci sono tante peculiarità che possono essere soddisfatte per lavoro e per svago”.

Assolutamente positivo il bilancio espresso dal presidente della Lega Navale di Taranto, ing. Paolo Buglione Di Monale: “ E’ stata una vera festa per tutti gli sportivi, per la Lega Navale Italiana e in particolare per la nostra sezione che ha ospitato una concentrazione di sport. Doppia soddisfazione perché il titolo è stato ottenuto dalla nostra squadra dei Rematori Taranto Magna. Ringrazio tutti i partecipanti che vi hanno preso parte. Mi ha sorpreso l’entusiasmo mostrato anche dalla numerose rematrici che hanno gareggiato con vigore”.

Madrina dell’evento la canottiera di origine tarantina, pluricampionessa olimpica Paola Protopapa che ha sposato il fine promosso dai Rematori Taranto “ Molte discipline olimpiche stanno diventando miste, assumendo connotati più avvincenti, in cui la donna dona caratteristiche più aggressive a differenza dell’uomo, più appagante e riflessivo. Sono due tipologie di forze differenti. Bisogna lavorare su un mix composto da forza e tecnica. E’ molto impegnativo e divertente, oltre che spettacolare.- C’è spazio anche per un resoconto emotivo – Sono contenta di aver conosciuto questo team, davvero appassionato. Taranto come tutti le città di mare, deve continuare a valorizzare tutte le discipline praticabili attraverso di esso”.

TABELLINO TEMPI
Tempi Prima Manche
1) Vogatori Taras 1: 8’37’’93
2) Rematori Taranto Magna Grecia 1: 8’53’’10
3) Rematori Taranto Magna Grecia 2: 9'10’’68
4) Vogatori Taras 2: 9’31’’47
5) Lega Navale Molfetta: 9’52’’41
6) Selezione Taranto: 10’13’’15

Tempi Seconda Manche
1) Vogatori Taras 1: 10’06’’79
2) Rematori Taranto Magna Grecia 1: 9’02’’72
3) Rematori Taranto Magna Grecia 2: 9'44’’50
4) Vogatori Taras 2: 11’42’’25
5) Lega Navale Molfetta: 9’18’’75
6) Selezione Taranto: 10’27’’00

Classifica Finale
1) Rematori Taranto Magna Grecia 1: 17’55’’82
2) Vogatori Taras 1: 18’44’’72
3) Rematori Taranto Magna Grecia 2: 18’55’’18
4) Lega Navale Molfetta: 19’11’’16
5) Selezione Taranto: 20’40’’15
6) Vogatori Taras 2: 21’13’’72
MRB.it Tag:
asd rematori taranto
canottaggio