Gara da dimenticare per Ibojo. De Lucia, qualche incertezza
MARCIANISE-TARANTO 3-3 | Capitan Genchi sembra l'unico a crederci. Ok anche Siclari
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Nicholas Ibojo - foto Luca Barone
Emiliano Fraccica | 24 Aprile 2016 - 18:57
De Lucia, 5,5: Qualche incertezza di troppo, soprattutto sulle uscite alte. Colpevole nell'occasione del secondo gol.
Marseglia, 5,5: Non spinge come dovrebbe, restando troppo sulle sue.
Ibojo, 4,5: Partita da dimenticare per lui, fuori posizione sul primo gol, e in generale quasi mai in partita.
Russo, 5,5: Esordio tutto sommato discreto, paga la brutta prestazione del reparto difensivo.
Guardiglio, 5,5: Partita a due volti per il laterale: vivace e esuberante nel primo tempo, si eclissa totalmente nel secondo.
Chiavazzo, 5: Adattato in difesa non ripaga le aspettative (dal 39' s.t. Ancora s.v.)
Marsili, 5: Compassato e sottotono, praticamente assente nel corso del match.
Ciarcià, 5,5: Bel primo tempo dove regola pregevolmente i ritmi della squadra, nella seconda frazione davvero incolore.
Alvino, 6: Partita generosa dove spazia lungo tutto il fronte d'attacco, nel secondo tempo cala i ritmi (dal 42' s.t. Scalzone s.v.)
Genchi, 7: L'unico quasi a tirare avanti la carretta e a crederci sino alla fine, la sua doppietta stavolta non basta.
Siclari, 6,5: Ottima gara per l'ala rossoblu che confeziona un gol e due assist, subisce anche lui un calo nel secondo tempo (dal 24' s.t. Voltasio, 5,5: poche occasioni per mettersi in mostra).

Cazzarò, 5,5: la squadra ancora una volta inizia bene e finisce malissimo, smentendo quelli che una volta erano definiti i "secondi tempi di Cazzarò". Squadra disunita nel finale, complici le sostituzioni forse troppo tardive.
MRB.it Tag:
taranto fc
marcianise-taranto
serie d
progreditur marcianise