Delusione Taranto a Marcianise, la Virtus si porta a +5. Addio primo posto?
MARCIANISE-TARANTO 3-3 | I rossoblù pareggiano 3-3 e adesso, 2 turni dalla fine, manca solo la matematica
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Emiliano Fraccica | 24 Aprile 2016 - 16:53
Il Taranto dice definitivamente addio ai sogni di promozione diretta impattando per 3 a 3 allo stadio Progreditur di Marcianise. Una partita dai due volti quella giocata dal Taranto: ad un primo tempo concreto ed ordinato in cui il Taranto si è portato subito in vantaggio ed ha successivamente rimediato al momentaneo pareggio del Marcianise con altre due reti di pregevole fattura, è seguito un secondo tempo senz'anima in cui la squadra rossoblu ha subìto il ritorno del Marcianise che prima ha accorciato le distanze e poi ha pareggiato. Il Taranto si è affacciato un paio di volte in chiusura di partita dalle parti della porta avversaria ma ha addirittura rischiato di perdere nei minuti di recupero, graziato soltanto dalla traversa. Da sottolineare l'ingenuità con cui la squadra ha incassato i tre gol ed il secondo tempo pressoché inesistente dei rossoblu. Così non si va da nessuna parte, e infatti, a ormai 5 lunghezze dalla vetta e 2 partite alla fine del campionato, il Taranto abbandona mestamente i sogni di gloria e si prepara ad affrontare gli ormai tradizionali (ed inutili?) Play off.

PRIMO TEMPO Al 1' subito conclusione di Baratto da fuori area, para De Lucia. Passa un minuto e il Taranto va in vantaggio: Siclari lavora al limite per Genchi che conclude con una gran botta chirurgica diretta verso l'angolino basso. Al 12' bella parata di De Lucia su azione di calcio d'angolo con susseguente tiro insidioso di Lopetrone. Al 19' gollonzo e pareggio del Marcianise: lungo lancio di Follera dalla difesa, errore di valutazione di Ibojo che si lascia scavalcare dal pallone e per Farricello è un gioco da ragazzi insaccare alle spalle di De Lucia. Al 23' azione insistita di Alvino che dalla fascia si accentra e da fuori area tira a giro, il pallone va alto sopra la traversa. Al 30' raddoppio del Taranto: bella azione di Alvino che effettua un assist al bacio per Siclari che dal limite sferra un poderoso tiro che si insacca all'incrocio, alla sinistra dell'incolpevole portiere. Al 37' Taranto vicino al terzo gol: pallone lavorato bene da Siclari sulla fascia che serve in area l'accorrente Alvino che spara a botta sicura, Zeoli si supera. Due minuti più tardi arriva il terzo gol del Taranto, fotocopia del primo gol: Siclari serve Genchi che da fuori aria gonfia ancora la rete con un rasoterra angolatissimo alla sinistra del portiere.

SECONDO TEMPO Al 13' altro gol davvero evitabile preso dal Taranto con D'Apolito che tra tanti difensori, in una azione innocua, riesce a spizzare insaccando alla sinistra di De Lucia. Al 35' pareggio del Marcianise: su assist di un compagno Lagliena indisturbato da fuori area scaglia un tiro di punta che si insacca alla sinistra di De Lucia. Al 42' calcio di punizione velenoso di Genchi, Zeoli neutralizza. Al 45' tiro di Ancora e bella parata del portiere che si rifugia in calcio d'angolo. Al 47' il Marcianise grazia il Taranto con Farricello che di testa colpisce in pieno la traversa.

PROGREDITUR MARCIANISE-TARANTO 3-3
Serie D/H 2015/16, 32a Giornata - Dom 24.04.2016
PROGREDITUR MARCIANISE: Zeoli, Ciano, D'Apolito, Lopetrone, Follera (4'st Santaniello), Lagnena, Sorrentino (40'st Figliolia), Baratto, Farriciello, Conte, Di Fiore (16'st Marullo). A disposizione: Barone M., Rossetti, Palumbo, Fossa, D'Anna, De Matteis. Allenatore: Rosario Campana
TARANTO: De Lucia, Russo, Marseglia, Ciarcià, Ibojo, Chiavazzo (39'st Ancora), Guardiglio, Marsili, Genchi, Alvino (41'st Scalzone), Siclari (24'st Voltasio). A disposizione: Pizzaleo, Ammirati, Girardi, Yeboah, Lombardi, Gaetano, Ancora. Allenatore: Michele Cazzarò
Arbitro: Francesco Raciti di Acireale
Assistenti: Bruno Cortese di Vibo Valentia e Antonio Paglianiti di Vibo Valentia
Marcatori: 3'pt e 39'pt Genchi (T), 19'pt Farriciello (PM), 31'pt Siclari (T), 13'st Santaniello (PM), 35'st Marullo (PM)
Ammoniti: Russo (T), Ciano (PM)
Note: Angoli: 4-4. Recupero: 1'pt e 3'st
MRB.it Tag:
taranto fc
marcianise-taranto
serie d
progreditur marcianise