Zelletta, 'Calendario favorevole, le sfide più ostiche sono in casa'
TARANTO C5 | La settimana del Taranto C5 è ripresa con la solita serenità e armonia di sempre
Taranto C5 Tutte le News
Calcio a 5 Tutte le News
Lorenzo Zelletta
Alessio Petralla | 8 Marzo 2016 - 19:00
La settimana del Taranto C5 è ripresa con la solita serenità e armonia di sempre: del resto dopo una bella vittoria in trasferta, l'umore non può che essere dei migliori, come conferma, Lorenzo Zelletta: "Direi che il calendario ci è favorevole. Abbiamo le sfide, sulla carta, più ostiche in casa. Nel nostro palazzetto stiamo facendo grandi cose e ci sono ottime probabilità di far nostre anche le prossime gare. Indipendentemente da chi affrontiamo sono tutte delle finali: non si può più sbagliare".

L'UMORE: "E' sempre lo stesso dall'inizio. Il gruppo è collaudato, siamo una famiglia. Vincere aiuta a vincere. Siamo tutti in forma e vogliamo dare il meglio per questa squadra".

IL REAL CASTELLANETA: "Al di la della loro posizione in classifica resta un match delicato: l'importante sarà vincere e convincere. Questa gara va affrontata con il massimo della concentrazione. Con il Real Castellaneta ci abbiamo, già giocato due volte vincendo largamente; non culliamoci, le insidie sono sempre dietro l'angolo".

SPERANZA PROMOZIONE: "Ci speriamo sempre, anche perchè siamo una grande squadra. Il Monopoli ha perso soltanto con noi e a parità di gare disputate avremmo un solo punto in meno. Ci crediamo".

LA SOSTA: "Dopo il Real ci saranno due settimane di sosta: influirrà parecchio perchè può destabilizzare la concentrazione, anche se è una fase troppo importante della stagione e nessun ostacolo deve infastidirci. Manterremo alta la tensione".
MRB.it Tag:
taranto c5
lorenzo zelletta
calcio a 5