Sanna regala il successo all'Hellas Taranto contro la Sudest
HELLAS TARANTO-SUDEST 1-0 | La squadra rossoblù rimane in corsa per la salvezza
Hellas Taranto Tutte le News
Calcio Tutte le News
Pierluca Sanna, in gol
Hellas Taranto | 21 Febbraio 2016 - 18:31
L’Hellas Taranto fa bottino pieno di quei tre punti necessari per rimanere in corsa salvezza. Il gran gol di Sanna, frutto di un’intuizione vincente, pur restando l’unico vero acuto di una gara giocata dai padroni di casa timidamente, è sufficiente a dare un senso ad un finale di campionato difficile. Al via ci si accorge che alla guida della squadra tarantina non c’è più il tecnico De Falco, e si intuisce che l’esonero questa volta è cosa fatta e definitiva. Alla guida della squadra c’è Gianpaolo Renna e così sarà fino a fine stagione.

Il Locorotondo imposta la gara sull’attesa, senza patemi, forte dei cinque punti di vantaggio sull’avversario di giornata, ma d’altro canto l’Hellas non sembra voler rischiare più di tanto. La gara si infervora al 26’ con De Tommaso che coglie la base del palo e sul rimbalzo Manzella non sa chiudere a rete. Al 36’ D’Arcante conclude un’azione corale ben orchestrata ed un minuto dopo Faliero sul fronte opposto prova ad impensierire Maraglino ma il tiro finisce a lato. Lo stesso centrale prova un altro tiro a botta sicura, ma ancora il portiere di casa para anche se non trattiene. Ventura si avventa sulla seconda palla senza fortuna. La prima frazione si chiude con Sanarica che si fa ipnotizzare da Portoghese.

Tutto il secondo tempo vive sul gran gol di Sanna. Il ragazzo di San Marzano vede il portiere ospite fuori posto e calcia il pallone della domenica che va ad infilarsi bizzarramente proprio in fondo al sacco. A seguire c’è solo il controllo della gara sul fronte rossoblù ed una timida reazione barese che non cambierà la gara fino alla fine.

HELLAS TARANTO-SUDEST LOCOROTONDO 1-0
14'st Sanna (HT)
MRB.it Tag:
hellas taranto
eccellenza pugliese
sudest locorotondo