L'abbraccio a Roberta Vinci, presente anche l'Italcave Statte
ITALCAVE STATTE | Marzella, 'Giornate come quelle di ieri sono assolutamente da ripetere'
Real Statte Tutte le News
Calcio a 5 Tutte le News
Ufficio Stampa Real Statte | 27 Dicembre 2015 - 14:44
Una giornata bellissima quella vissuta dall'Italcave Real Statte in occasione dell'abbraccio voluto dedicare dalla Fondazione Taras a Roberta Vinci. La tennista tarantina è stata ospite d'onore alla serata organizzata dal supporters trust, durante la quale protagoniste sono state le società di Taranto e provincia che hanno fatto dono alla campionessa di alcuni simboli dei propri sodalizi. Per l'Italcave Real Statte erano presenti le calcettiste Francesca Mannavola e Matilde Russo che hanno fatto dono, a nome naturalmente della società, di una maglia e un pallone autografato.

Nella serata, magistralmente condotta da Gianni Sebastio con la perfetta direzione artistica di Aldo Salamino, le varie società hanno fatto da contorno al momento clou della manifestazione svoltasi al Teatro Tarentum, ossia la consegna di tessera socio onorario alla Vinci da parte della Fondazione Taras attraverso il suo presidente, l'avvocato Gianluca Mongelli. Questo il pensiero dell'Italcave Real Statte attraverso il proprio presidente, Giuseppe Marzella. "Vivere una serata di festa come quella di Santo Stefano a contatto con lo sport locale, nazionale e internazionale. Giornate come quelle di ieri sono assolutamente da ripetere e per questo ringraziamo tutta la Fondazione Taras che ha voluto il nostro intervento assieme a quelle delle società del territorio e restiamo aperti a qualsiasi intervento futuro da parte dello stesso trust dei tifosi. Tornando alla serata di gala assieme a Roberta Vinci, crediamo che i valori dello sport siano quelli della passione, del sacrificio, del duro allenamento per raggiungere traguardi importanti. Bene, Roberta incarna al meglio quelli che sono i capisaldi della nostra società, assieme a quel lato umano di umiltà e disponibilità che si è evidenziato nel corso della serata. Vedere, inoltre, la nostra maglia con la coccarda della Coppa Italia nelle mani della stessa campionessa tarantina è stato motivo di orgoglio e soddisfazione, condivisione anche di un risultato sportivo importante per noi e per tutta Taranto e provincia. Va, quindi, il nostro in bocca al lupo per il prossimo anno alla stessa Vinci, sperando che questo sia ricco di soddisfazioni a livello sportivo e non solo".

Intanto la squadra riprenderà la preparazione nella giornata di martedì al PalaCurtivecchi di Montemesola. In attesa del rientro delle ragazze straniere, Nicoletti e compagne inizieranno a lavorare per metabolizzare al meglio la breve pausa natalizia e poter mettere le basi per ciò che sarà approfondito all' 'alba' del 2016.
MRB.it Tag:
real statte
roberta vinci