Allo 'Iacovone' arriva il Marcianise. Vincere per stare al passo delle prime
VERSO TARANTO-MARCIANISE | Per i rossoblù probabile esordio per qualche nuovo acquisto
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Giuseppe Genchi - foto Luca Barone
Andrea Loiacono | 5 Dicembre 2015 - 14:32
Il mercato Lnd che ha aperto i battenti Martedì scorso, ha portato in dote per gli ionici, non solo diversi acquisti interessanti sui quali spiccano quello dell'attaccante esterno David Yeboah e del centrale ex Gallipoli Mbida, ma soprattutto una ventata di freschezza e rinnovamento che ci si augura possano far alzare l'asticella della concorrenza e di conseguenza delle prestazioni, di un gruppo apparso nell'ultimo mese il lontano parente di quello sceso in campo ad inizio stagione. La società in settimana ha mantenuto le promesse, operando sul mercato seguendo i consigli per gli acquisti di Mister Sasà Campitiello grazie alla mediazione del Ds Francesco Montervino. Adesso la palla passa al campo con la possibilità per capitan Genchi e compagni di tornare alla vittoria tra le mura amiche e dare così un segnale al campionato.

IL MARCIANISE Avversario di turno, domani, per la quindicesima giornata di campionato sarà il Marcianise. La squadra gialloverde campana del Presidente Raffaele D'Anna, allenata da mister Rosario Campana ha iniziato il campionato con l'intento di mantenere la categoria. Nonostante un inizio di torneo caratterizzato da risultati poco brillanti anche a causa dei tanti infortuni che ne hanno falcidiato la rosa, negli ultimi due incontri i gialloverdi della provincia di Caserta hanno racimolato quattro punti, frutto di un pari per 0-0 contro il Nardò e della netta vittoria casalinga di domenica scorsa ai danni del Gallipoli per 3-0.

IL TARANTO Il Taranto, dal canto suo, dopo il pareggio a reti inviolate sul campo del Serpentara vuole tornare a fare la voce grossa e accorciare le distanze dalla vetta, per una classifica che vede nelle prime posizioni ben cinque squadre raggruppate in quattro punti. Per quanto concerne la disposizione tattica mister Salvatore Campilongo in settimana ha potuto contare su quasi tutti gli uomini a sua dispisizione, ad eccezione di Francesco Pambianchi e Riccardo Ammirati alle prese con delle ricadute di infortuni di natura muscolare. Non si sa ancora quale sarà lo schieramento di partenza dei rossoblù. L'ex attaccante del Napoli potrebbe optare per un 3-4-3, modulo a lui più congeniale, con maggiore densità a centrocampo oppure un 4-3-3 con gli esterni difensivi pronti a spingere in fase di possesso palla. In ogni caso, le scelte saranno dettate dalla condizione atletica degli ultimi arrivati che dovranno essere inseriti nell'assetto di gioco rossoblù. Gli esordi più probabili appaiono quelli di Yeboah, sgusciante esterno nel tridente offensivo accanto a Genchi e del Camerunense classe 90' Jean Mbida giò avversario dei rossoblù quest'anno con la maglia del Gallipoli. Tra le fila del Marcianise, da tenere particolarmente sotto osservazione saranno il centrocampista Salvatore D'Anna, e l'attaccante Sorrentino, autore di due reti contro il Gallipoli. I precedenti tra Taranto e Marcianise sono stati sempre contraddistinti da incontri molto validi a livello agonistico e da risultati spesso scoppiettanti. Due stagioni orsono, a dicembre nella regular season, i rossoblù guidati da mister Aldo Papagni si imposero con il punteggio di 3 a 1 grazie alle reti di Caiazzo, Ciarcià e Balistreri a coronamento di una prestazione superlativa contro l'allora capolista del torneo. A giugno dello stesso anno, la cabala sorrise nuovamente agli ionici i quali nel corso della semifinale play-off allo Iacovone si imposero sempre con la “ legge del tre” imponendosi per 3 a 2 ed accedendo alla fase nazionale degli spareggi promozione. Tornando alla gara di domani, ipotizziamo la formazione che scenderà in campo:“4-3-3: Pizzaleo; Ibojo, Cascone, Mbida, D'Angelo; Voltasio, Marsili, Guardiglio; Yeboah, Genchi, Ancora. Arbitro dell'incontro che avrà inizio alle 14.30 sarà il Signor Lorenzo Gentile di Seregno.

Tra gli incontri in programma domani nel girone H della Lnd, sono da segnalare il derby pugliese fra Gallipoli e Virtus Francavilla, la sfida ad alta quota tra il Nardò ed il Francavilla in Sinni di Mister Lazic, il quale nelle ultime settimane ha ripreso a macinare risultati. Infine, occhi puntati su Aprilia- Pomigliano con la compgine ciociara che cerca punti salvezza e dopo aver fermato il Taranto, proverà a ripetersi con il Pomigliano, squadra campana che dopo il ritorno in panchina di mister Biagio Seno, domenica scorsa si è imposta contro l'ex capolista Nardò ribaltando il passivo che lo vedeva in svantaggio di due reti.
MRB.it Tag:
taranto fc
progreditur marcianise
taranto-marcianise
serie d