Baby acquisto per la Comes Taranto. Arriva Giada Amatori
COMES TARANTO | La giocatrice, 'Sono pronta a imparare e a dare il massimo'
Tempesta Taranto Tutte le News
Volley Tutte le News
Redazione MRB.it | 3 Agosto 2015 - 20:45
È la giovane Giada Amatori la nuova opposta della Comes Tempesta Taranto che prosegue nell'arrivo di giovani interessanti del territorio in grado di poter essere funzionali al progetto delle rossoblù. La neo diciottenne ha iniziato la sua carriera nel mini volley Assi Manzoni Brindisi per poi passare al Casale volley dove ha anche conosciuto il campionato di serie D. Ha partecipato alle selezioni provinciali e regionali nel 2011 e 2012 per poi passare, nel 2013-2014 alla Lecce Nike volley, dove ha vinto il titolo provinciale under 18 e ha raggiunto il terzo posto a livello regionale. Il salto nel campionato serie C é presto fatto e, nell'ultima stagione, con l'Assi Manzoni Brindisi serie C ha conquistato la salvezza vincendo i playout, oltre ad aver giocato il campionato under 18 sempre col sodalizio brindisino. La sua grande voglia di crescere, unito a prestazioni interessanti, hanno spinto Pamela Cervellera ad arrivare all'acquisto della volitiva Amatori.
"Ho sentito parlar molto bene di questa società - spiega l'opposta della Comes - che da oltre 30 anni è nel panorama della pallavolo con grandi risultati. Oltre alla prima squadra, ha un settore giovanile ben curato. Sinceramente non mi aspettavo la chiamata del Ds Cervellera. Inizialmente sono rimasta incredula perché fare questo salto di qualità, da un campionato regionale a uno di livello nazionale, è un grande obiettivo che si realizza per una ragazza di 18 anni. Conosco le giocatrici in organico e, personalmente, è un onore giocare con Alessandra Labate che ha scritto la storia della pallavolo brindisina e nazionale: sarà, come detto, sia un orgoglio allenarsi e giocare con lei così come tutte le mie nuove compagne".

Gli obiettivi di Giada Amatori passano per un percorso di crescita da vivere a livello personale guidate dal nuovo coach. "Tutte le giocatrici e lo staff possono aiutarmi in quel percorso di crescita che mi sono prefissata. Una crescita che deve essere sia tecnica che caratteriale 0. In tutto questo una grossa manca sicuramente me la darà coach Renato Danese, che lavora tantissimo dal punto di vista tecnico. Sono pronta a imparare e a dare il massimo per la riuscita di questo progetto".
MRB.it Tag:
comes taranto
giada amatori