La grinta di Calviello, 'Resto fedele ai colori della mia città'
ATLETIC CLUB TARANTO | Dal 2012 ad oggi non ha mai abbandonato la sua società
Atletic Club Taranto Tutte le News
Calcio a 5 Tutte le News
Elisa Calviello
Alessio Petralla | 23 Luglio 2015 - 21:22
Tempo di lettura: 1 minuto e 10 secondi
Grintosa, determinata e attaccata alla sua maglia numero sette: di fatto il laterale/pivot dell'Atletic Club Taranto, Elisa Calviello, dal 2012 ad oggi non ha mai abbandonato la sua società e le sue compagne. Con 64 cartellini timbrati e 65 marcature la forte calcettistica tarantina, vuol provare a stupire ancora tutti: "Resto, anche quest'anno, fedele ai colori della mia città e del club che più amo - afferma. Sono dispiaciutissima per le compagne che andranno via, tra cui una persona importante per me: quella con cui ho iniziato quest'avventura... Intanto ho già avuto modo di conoscere le nuove; sono convinta che faranno bene".

GLI OBIETTIVI: "Non so, potrebbe essere la mia ultima stagione a Taranto, per motivi professionali. Ma ora è tempo di pensare solo alla prossima stagione in cui voglio fare meglio delle scorse, sia in coppa che in campionato. Proveremo a conquistare qualche posizione in più in classifica, provando ad arrivare tra le prime tre".

MIMMO AIELLO: "Sono felicissima del ritorno della persona che è da una vita il mio allenatore. Speriamo di fare ottime cose con lui".

MESSAGGIO: "Come nella passata stagione, la nostra casa sarà il "Tursport"; chiedo alla gente di venire a supportare quella che è la nostra passione. Cercheremo di non deludere nessuno".
MRB.it Tag:
atletic club taranto
elisa calviello