Piscitelli, 'La B2 un'ottima opportunità per far bene'
VIBROTEK VOLLEY | Il secondo opposto rossoblu rivela un grande entusiasmo
Vibrotek Volley Tutte le News
Volley Tutte le News
Simone Piscitelli
Luisa Maurelli | 10 Luglio 2015 - 20:52
La Vibrotek Volley si è ufficialmente iscritta al campionato di serie B2. La domanda è stata inoltrata oggi dal presidente Antonio Di Giuseppe che, provvedendo a tutti gli adempimenti, ha formalmente mosso il primo passo in una stagione che si preannuncia avvincente ed impegnativa. La sfida della serie superiore e dei cambiamenti determinati dalle riforme dei campionati entusiasma la compagine rossoblu che ancora una volta investe tanto sui giovani. Già l´anno scorso il massimo dirigente della Vibrotek aveva posto come obiettivo, insieme alla promozione, la crescita del gruppo più giovane della squadra affinché potesse diventare base per le formazioni degli anni seguenti. E così è stato. Gli atleti non hanno tradito le aspettative del presidente Di Giuseppe e dell´allenatore Narracci che quest´anno hanno confermato i protagonisti della serie C affidando loro la prossima stagione e, quindi, la possibilità di militare in un campionato importante.

Tra gli artefici dei successi firmati Vibrotek Volley in serie C´è Simone Piscitelli. Diciotto anni, diploma di perito elettronico appena conseguito, atleta molto promettente che non nasconde il sogno di arrivare alla Serie A: il secondo opposto rossoblu manifesta tutta la propria contentezza per essere stato chiamato da coach Narracci a far parte della squadra che militerà in B2.

"Sono davvero contento per la fiducia che la Società ha dimostrato nei miei confronti - dichiara Piscitelli - e sono grato per la grande opportunità che il presidente Di Giuseppe e coach Narracci mi hanno offerto confermandomi in squadra. Salire di categoria è stata un´esperienza magnifica e giocare in B2 sarà un impegno grande e sicuramente gratificante". Le fatiche scolastiche di Simone Piscitelli si sono concluse quest´anno e dopo gli esami di maturità l´attenzione del giovane opposto si è rivolta al mondo del lavoro: "vorrei andare a lavorare all´Enel, sfruttando il mio titolo di studi. Ne ho parlato con mio padre e ci siamo informati, scoprendo che l´Azienda offre delle agevolazioni di orario agli sportivi. Così potrei conciliare gli impegni di lavoro con quelli della squadra".

Idee chiare e tanto entusiasmo per un atleta innamorato della pallavolo e con l´animo puro di chi questo sport lo vive con passione e non con interesse.

"L´idea di una stagione in B2 - aggiunge Piscitelli - mi emoziona! Penso agli impegni, alla concentrazione in campo, alle trasferte e sono molto felice ed ottimista. Faccio parte di una grande squadra ed il nostro punto di forza è indubbiamente la coesione. Siamo tutti pronti a sostenerci ed i più esperti non risparmiano consigli e suggerimenti. Personalmente ho sempre sperimentato la generosità di Valerio Amato (opposto titolare della Vibrotek, ndr) che avendo il mio stesso ruolo in squadra, mi ha sempre aiutato ed incoraggiato".

In attesa di riprendere la preparazione in vista della prossima stagione, Simone Piscitelli parteciperà alla Notte Bianca del Volley in programma a Monopoli ad agosto: "ho chiesto a coach Narracci il permesso di partecipare e ho coinvolto Gianmarco Colletta. E´ un evento importante al quale partecipano anche molti giocatori di serie A ed A2 e ci sono opportunità di gioco per tutti".
MRB.it Tag:
vibrotek volley
simone piscitelli