Panarelli, 'Dispiace essere usciti dalla Coppa, volevo andare avanti...'
TARANTO-SORRENTO 0-1 | 'Sorrento chiuso? Alla fine il loro atteggiamento è stato premiato' - ha aggiunto
  • Redazione MRB.it
  • 10 Ottobre 2018 - 22:24
 
Luigi Panarelli - foto Luca Barone
"Oggi ho dato una possibilità ai miei calciatori che fino ad ora hanno giocato meno" - ha dichiarato il tecnico Luigi Panarelli - "non perchè snobbiamo la Coppa Italia ma era doveroso che prendessi questa decisione. Infatti sono soddisfatto perchè ho visto una buona prestazione, mi dispiace solo essere uscito da una competizione a cui tenevano molto".

C'è amarezza. "Sono molto amareggiato perchè volevo qualificarmi per il prossimo turno di Coppa. Mi dispiace sia per la gente che è venuta a vederci oggi allo stadio e sia per i ragazzi che ce l'hanno messa davvero tutta".

Sorrento molto chiuso. "Il loro atteggiamento alla fine è stato premiato. Ma sta a noi trovare le giuste soluzioni per riuscire a vincere comunque queste tipi di partite, realizzando un gol in più dell'avversario anche con squadre che si chiudono molto bene".

Al Taranto manca qualcosa? "Quando ho accettato l'incarico mi sono preso le mie responsabilità anche se questa squadra non è stata costruita da me. Sapevo di avere comunque una buona rosa e io cerco quotidianamente di trovare delle soluzioni per vincere le partite. Mi tengo i miei ragazzi ed è giusto che sia così".
MRB.it Tag:
taranto-sorrento
luigi panarelli
taranto fc
serie d