E' Roberta Giuliano il primo volto nuovo dell'Italcave Statte
ITALCAVE STATTE | Il pivot azzurro apre il mercato in entrata delle rossoblù
  • Comunicato Stampa
  • 09 Luglio 2018 - 14:02
 
Roberta Giuliano
Dopo le conferme, ben 8 in questa stagione, l’Italcave Real Statte inizia a presentare quelli che sono i nuovi tasselli per il nuovo anno sportivo iniziato, sulla carta, il primo Luglio. Ma che, nella realtà, è partito dopo la fine della passata stagione culminata con la semifinale scudetto. La formazione pugliese ha ingaggiato il pivot della Nazionale italiana, Roberta Giuliano. Un anno vissuto tra la Calabria e il Lazio, tra quel Locri e l’addio forzato per la scomparsa in serie A della formazione amaranto e l’Olimpus che ha disputato coppa Italia e playoff scudetto. Dunque la possibilità, come rivela la stessa giocatrice “di trovare una squadra che mi permettesse di avere stabilità e continuità” anche perché “con lo Statte ci inseguivamo da un po’ di anni, vista la stima da parte della società rossoblù, dimostrata più volte nei miei confronti. Arrivare in Puglia è stata la scelta più naturale, sentire la fiducia e la voglia di avermi in squadra ha facilitato il compito nella valutazione delle offerte da parte delle altre società. Ma quella dell’Italcave Real Statte, per i motivi detti in precedenza, mi ha subito colpito e il matrimonio è stato naturale”.

Il lavoro che inizia ora è quello di inserimento all’interno di un gruppo che, come sempre, rappresenta la base per la società ionica, dove potrà avere accanto ragazze che Giuliano conosce anche attraverso la Nazionale e in occasione di precedenti esperienze di club. “Sono consapevole che entro a far parte di questa squadra e gloriosa società, indosserò la maglia rossoblù con orgoglio dando il massimo. Conosco Mansueto, Violi e capitan Margarito mie compagne con l’Italia e ho parlato con loro in primis, felice di poter condividere un anno anche in un club. Devo sottolineare il grande rispetto nella trattativa da parte del direttore sportivo Giuseppe D’Onghia. Proprio per questo ho subito capito che mi relazionavo con delle brave persone”.

Il messaggio finale di Giuliano è chiaro: “Sono entusiasta di questa nuova avventura, non vedo l’ora di conoscere il mister e di abbracciare i tifosi ai quali chiedo di riempire il palazzetto per poterci conoscere meglio e vivere una stagione per poter gioire, presto, insieme”.
MRB.it Tag:
real statte
calcio a 5
roberta giuliano