Baux Mediterraneo ko contro la capolista Volturno
BAUX MEDITERRANEO | Una falsa partenza, una partita con pochi gol, l’impegno massimo contro la nuova capolista del torneo
  • Comunicato Stampa
  • 16 Maggio 2018 - 14:17
 
Una falsa partenza, una partita con pochi gol, l’impegno massimo contro la nuova capolista del torneo. La Baux Mediterraneo esce a testa alta dal confronto casalingo con lo Sporting Club Volturno. La formazione campana si è imposta nella piscina di via Bruno con il punteggio di 4-6: ma al di là del vantaggio di due reti acquisito dagli ospiti nella prima frazione, il match è stato sempre equilibrato: ai “leoni arancioblù”, purtroppo, è mancato lo spunto decisivo per accorciare le distanze nell’ultimo quarto, terminato in parità.

Il successo del Volturno sta tutto nelle reti del primo tempo, firmate da Busiello e Fiorillo: proprio i due gol che hanno consentito allo Sporting Club di vincere l’incontro. Nel secondo periodo Mercaldi dimezza subito lo svantaggio (1-2), ma super-Fiorillo con una doppietta porta il distacco a +3. Taranto non si arrende: una doppietta di Conte, capocannoniere del torneo di serie C con 37 reti segnate, riporta sotto gli jonici (3-4) a metà partita. Ma la superiorità campana si materializza con una nuova accelerazione in avvio di terzo quarto: Pasquariello e il solito Fiorillo allungano ancora (3-6) e ottengono la risposta di Selim. Al termine della frazione il risultato è di 4-6: il punteggio si cristallizza nel corso dell’ultimo tempo che finisce senza reti.

Il tecnico della Baux Mediterraneo, Paolo Baiardini, commenta comunque con soddisfazione la prova dei suoi ragazzi: «È stata – spiega – una partita ottima sotto il profilo agonistico. Nessuno si è risparmiato anche quando, in alcune circostanze, la partita si è fatta pesante. Peccato aver regalato il primo tempo: nel quarto, inoltre, non abbiamo sfruttato al meglio le superiorità conquistate».

Anche il ds Massimo Donadei è soddisfatto per l’impegno dei ragazzi. «In vasca ho visto determinazione e impegno. Volturno ha confermato la propria pericolosità, ma noi siamo rimasti in gara fino alla fine».

Ora la Baux Mediterraneo è attesa da un’altra sfida durissima: sabato 19 i ragazzi di Baiardini saranno impegnati a Salerno (Piscina Vitale) contro la Polisportiva Oasi seconda in classifica (ore 16.30).

BAUX MEDITERRANEO TARANTO-SPORTING CLUB VOLTURNO 4-6 (0-2, 3-2, 1-2, 0-0)
BAUX MEDITERRANEO TARANTO: Busco, Doveri, Mercaldi 1, Conte 2, Apicella, De Giorgio, Bando, Orlando L., Musciagno, Di Somma, Selim 1, Lusso, Bechis. All. Baiardini
VOLTURNO SC: Perfetto, Tatavitto, Pasquariello D. 1, Nieddu, Fraioli, Fiorillo 4, Pasquariello T., Busiello 1, Occhiello, Orlandino, Musacchio, Micco.
Arbitro: Tropiano
MRB.it Tag:
mediterraneo sport
pallanuoto