D'Angelo e Bilotta saltano il Gravina. Stop anche per Cazzarò e Giuseppe Giove
GIUDICE SPORTIVO | Il giudice sportivo dopo la 26a Giornata del campionato di Serie D/H
  • Redazione MRB.it
  • 08 Marzo 2018 - 12:48
 
Michele Cazzarò - foto Luca Barone
Diramate le decisioni del giudice sportivo relative alla 26a giornata del campionato di Serie D. Una giornata di squalifica per i calciatori Francesco D'Angelo e Andre Bilotta che salteranno la prossima sfida di campionato contro il Gravina.

Inoltre, un turno di squalifica anche per mister Michele Cazzarò, espulso nel corso della gara contro il Nardò e inibizione fino al 28 Marzo per il dirigente Giuseppe Giove.

SQUALIFICHE CALCIATORI
Una Giornata
Yussif BABA (Francavilla)
Andrea BILOTTA (Taranto)
Antonio CAPONERO (Az Picerno)
Gaetano CARRIERI (Az Picerno)
Ivano CIANO (Audace Cerignola)
Francesco D'ANGELO (Taranto)
Francesco FALIVENE (Frattese)
Antonio GALA (Aversa Normanna)
Dario ODIERNA (Frattese)
Luigi PEZZELLA (Aversa Normanna)
Fabio ROMEO (Francavilla)
Giovanni VITIELLO (Pomigliano)

SANZIONI ALLENATORI
Due Giornate
Gennaro TESSITORE (Aversa Normanna)
Una Giornata
Michele CAZZARO' (Taranto)

SANZIONI DIRIGENTI
Inibizione fino al 28.03.2018
Giuseppe GIOVE (Taranto)
Inibizione fino al 21.03.2018
Raffaele GIUSTINIANI (Frattese)

AMMENDE SOCIETA'
Euro 1.800,00 CAVESE 1919 S.R.L. Per avere propri sostenitori, per la intera durata della gara, lanciato ripetutamente cicche di sigarette e sputi all'indirizzo di un A.A., nonchè in una occasione del liquido (Thè) che lo attingevano su tutto il corpo. ( R A – R AA )
Euro 1.200,00 CALCIO POMIGLIANO Per indebita presenza, nel corso del secondo tempo, nell'area antistante gli spogliatoi, di persona non autorizzata che, al termine della gara, rivolgevano espressioni offensive all'indirizzo della Terna Arbitrale assumendo contegno minaccioso.
Euro 100,00 NARDO Per avere introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico (fumogeno) nel settore ad essi riservato.
MRB.it Tag:
taranto fc
serie d
giudice sportivo