Gara equilibrata ma la Santa Rita va ko in casa del Monopoli
AP MONOPOLI-SANTA RITA 72-70 | Le due capolista della serie D si sono affrontate a viso aperto
  • Comunicato Stampa
  • 13 Febbraio 2018 - 14:06
 
Una gara equilibrata ed avvincente quella di Monopoli, domenica scorsa: le due capolista della serie D si sono affrontate a viso aperto di fronte ad un pubblico corretto e caloroso.
Buona anche la rappresentanza di tifosi tarantini nella palestra di via La Pira.
Una bella domenica di basket, insomma, offuscata a tratti da un arbitraggio che ai più non è parso all'altezza dell'evento.
Passando alla gara, il risultato è stato in bilico sino alla fine.
Santa Rita si è presentata a Monopoli senza l'acciaccato Ragusa e lo squalificato Pentassuglia, assenze alle quali vanno aggiunti, sulla bilancia della prestazione generale, i recuperi doverosamente affrettati di Salerno e Serazzi.
Ma non sono attenuanti di una sconfitta maturata per merito dei padroni di casa e per alcuni demeriti dei tarantini, uno su tutto quel 50% dei tiri della lunetta (15 segnati su 30), percentuale che da sola spiega lo score finale.
Il basso minutaggio di Marasovic e Lescot, caricati di falli già nella prima metà gara e infatti usciti entrambi per aver superato il limite dei 5, non è infine da sottovalutare.
Di contro, il quintetto di Mineo si avvicina alla seconda fase, valida per la promozione in C, confermando segnali di crescita e maturazione del gruppo.
Il lavoro in palestra sarà utile per affinare meccanismi difensivi e giochi d'attacco che ai play off risulteranno decisivi.
E a proposito di play off, il girone B della serie D pugliese attende ora di conoscere la quarta qualificata alla fase 2.
Monopoli è al primo posto, Taranto al secondo e Adria Bari al terzo. L'ultima giornata (prossimo week end) premierà una delle due brindisine sulla quarta piazza necessaria per proseguire.
La griglia della fase 2 si comporrà attraverso l'incrocio tra i gironi A e B.
MRB.it Tag:
anspi santa rita
basket