Rosania, 'Girone di ritorno fondamentale. Altamura, in alto non per caso'
VERSO TARANTO-TEAM ALTAMURA | Il difensore in conferenza stampa analizza la situazione in vista del match di domenica prossima
  • Redazione MRB.it
  • 11 Gennaio 2018 - 17:57
 
Daniele Rosania, in conferenza stampa
"Stiamo preparando la sfida di domenica prossima nei migliori dei modi" - ha dichiarato Daniele Rosania in vista dell'Altamura - "abbiamo giocato spesso contro squadre che sono scese in campo con il 3-5-2. Il mister ci sta aiutando a tenere alta la concentrazione e non è facile vincere al rientro dalle feste, così come abbiamo fatto contro l'Aversa".

Girone di ritorno fondamentale. "Penso che ogni gara sia importante ma il girone di ritorno ricopre comunque un ruolo fondamentale. Da questo momento in poi tutte le squadre cercano punti con più insistenza per raggiungere il prima possibile il proprio obiettivo. Contro l'Altamura dovremo preparare la gara soprattutto dal punto di vista mentale. Non sono lì in alto per caso, hanno un allenatore che ha fatto calcio per tanti anni e sa come si giocano gare del genere".

Troppi punti persi. "Da qui fino alla fine del campionato dobbiamo evitare di perdere punti contro le squadre che si devono salvare. Come abbiamo fatto qualche settimana fa contro Gragnano e Manfredonia. Ci può stare, invece, perderli contro formazioni come il Potenza anche se adesso bisogno comunque invertire la rotta".

Crederci, per la città. "Nel girone di ritorno bisogna incidire di più nei particolari. E' un campionato a parte, dobbiamo cercare di restare uniti e ascoltare ciò che ci dice l'allenatore. Non abbiamo più nulla da perdere e sappiamo come la città di Taranto si aspetti tanto da noi. Abbiamo il dovere di ripagarli".

Tanti i punti da recuperare. "I punti che ci dividono dalle squadre in alto credo che siano comunque fittizi. Nel calcio sono decisivi gli episodi e a noi sono andati a sfavore molte volte,,,".
MRB.it Tag:
taranto-team altamura
taranto fc
daniele rosania
serie d