Visconti, 'Campionato particolare, da dicembre ci saranno novità'
LIZZANO | 'Mi aspettavo qualcosina in più: siamo tutti consapevoli dei molti episodi sfavorevoli' - ha aggiunto
  • Redazione MRB.it
  • 05 Dicembre 2017 - 13:29
 
Francesco Visconti
“Mi aspettavo qualcosina in più: siamo tutti consapevoli dei molti episodi sfavorevoli" - ha dichiarato Francesco Visconti - "Abbiamo sbagliato poche partite, forse solo quella di Ugento. Nel complesso siamo stati sempre superiori o pari all’avversario. Gli infortuni e le squalifiche ci hanno penalizzato e questa non è la classifica che ci meritiamo”.

VISCONTI: “Sono stato squalificato e infortunato ma adesso sto bene e sono rientrato a pieno regime”.

LA SETTIMANA: “Mi aspetto una settimana molto impegnativa perché domenica con il Sava bisognerà, assolutamente, vincere. Ci alleneremo con la massima concentrazione: quella che abbiamo dimostrato di avere domenica con il Tricase nonostante il ko. Ce la siamo giocata alla pari con la seconda forza del campionato e siamo consapevoli di essere forti”.

IL SAVA: “Avrà entusiasmo vista la vittoria di domenica. Dovremo essere bravi visto che si sono rinforzati. Siamo chiamati a dimostrare la nostra forza giocando con la giusta cattiveria agonistica”.

IL CAMPIONATO: “Si tratta di un campionato particolare. In ogni giornata qualche pronostico viene smentito. Tutti davano il Brindisi per ammazza-campionato ma, anche se prima in classifica, non è proprio così. Ci sono sette-otto squadre in cinque-sei punti: sarà difficile sia salvarsi che qualificarsi ai play off. C’è una bella bagarre. A dicembre sarà un nuovo campionato”.
MRB.it Tag:
promozione pugliese
francesco visconti
lizzano