Milizia, 'Il gruppo è unito. Contro il Picerno non sarà una passeggiata '
VERSO TARANTO-AZ PICERNO | Simone Milizia, uno degli under rossoblù, parla della prossima sfida di campionato
  • Emiliano Fraccica
  • 12 Ottobre 2017 - 21:16
 
Simone Milizia - foto MRB.it
"Come gruppo siamo uniti, parliamo ogni giorno per risolvere la situazione e lavoriamo per affrontare il Picerno consci che non sarà una passeggiata. Giocare a Brindisi non è un vantaggio". Sono queste le prime parole di Simone Milizia il vista del match di domenica prossima contro il Picerno.

Come la vivete voi under?
"Affrontiamo le difficoltà con meno calma e più irruenza, gli over ci aiutano nella gestione della concentrazione, come anche la dirigenza che non ci fa mancare nulla".

Il mister cosa vi ha detto su Picerno?
"È un avversario tosto, dobbiamo lavorare ogni giorno con le direttive del mister e curare i dettagli".

Come stai fisicamente e come vivi le panchine?
"Il mister fa le scelte, penso a lavorare e far bene. Non importa chi va in campo, conta vincere".

Miale ha già parlato con voi?
"Claudio si è fatto sempre sentire, ci dà sempre consigli su come affrontare le gare".
MRB.it Tag:
taranto fc
simone milizia
serie d
taranto-az picerno