Marsico, 'Presentata domanda di ripescaggio in A2 Nazionale'
CITTA' DI TARANTO C5 | La società ha mantenuto fede ai propri propositi
  • Comunicato Stampa
  • 14 Luglio 2017 - 21:45
 
Il Città di Taranto calcio a5 femminile ha presentato ufficialmente la domanda di ripescaggio in serie A2 Nazionale. Il tutto è avvenuto nelle giornate de 12 e il 13 luglio, con qualche giorno di anticipo rispetto alla scadenza dettata dalla federazione per non perdere tempo e rincorrere il proprio sogno.

La società ha mantenuto fede ai propri propositi di produrre la documentazione richiesta per mettersi in fila tra le non aventi diritto e dunque ora deve solo aspettare l'esito finale della campagna iscrizioni delle aventi diritto e dunque la graduatoria finale.

"Dopo le tre finali perse negli ultimi due anni, la Società rosso blu del Presidente Marsico, sogna la meritata A2 portando il nome di Taranto sui campi in giro per l’Italia del Sud, nella speranza che il sogno si avveri"-commenta il Presidente Marsico- "Attendiamo qualche giorno prima della fine di Luglio per avere l’esito, ma se non dovesse andar a buon fine, ci rimboccheremo le maniche e continueremo il progetto ripartendo dal Campionato Regionale."

Intanto da qualche giorno è partita la campagna #ripescateilCittàdiTaranto c5 femminile, dove molti tifosi, appassionati di sport, ma anche gente di spettacolo locale e non e tanti amici hanno inviato il loro selfie con l'hastag sopra citato, per sostenere la società e il sogno di una città intera.

Quindi per ora dita incrociate.
#noicicrediamo
MRB.it Tag:
città di taranto c5
gianni marsico
calcio a 5