Savanarola, 'Felice di essere a Taranto. Possiamo tornare protagonisti'
TARANTO FC | 'I campionati si vincono con delle persone che hanno le idee chiare' - aggiunge
  • Carlo Esposito
  • 12 Luglio 2017 - 13:19
 
Giuseppe Savanarola - foto MRB.it
"Voglio ringraziare la società anche se non sono uno che ama molto le parole retoriche" - dichiara Giuseppe Savanarola nel corso della sua presentazione - "appena sono entrato nel loro ufficio mi hanno fatto sentire a mio agio e questo è stato fondamentale. Non è stato difficile trovare l'accordo anche perchè solo un pazzo non poteva accettare l'offerta del Taranto".

"Nonostante abbia vinto 4 campionati di fila penso che vincerlo anche qui sarebbe la ciliegina sulla torta" - aggiunge il giocatore - "non prometto una caterva di gol o di assist, prometto solo massimo impegno per ritornare ad essere protagonisti".

VINCERE I CAMPIONATI "I campionati si vincono con delle persone che hanno le idee chiare. Poi si sa che un campionato è formato da 18/20 squadre e la programmazione è fondamentale. Dobbiamo creare una famiglia tra compagni di squadra".

ASPETTI TATTICI "Sono un esterno di attacco" - aggiunge il giocatore - "però mi sono sempre adattato ai moduli dei diversi mister che ho avuto. Dal centrocampo in sù ho ricoperto molte posizioni".

DATECI FIDUCIA "Ho letto in questi giorni la situazione che si è venuta a creare. Dateci fiducia e tempo, per poter far capire che possiamo davvero fare cose importanti. E' vero che in un campionato alla fine contano solo i risultati ma fateci lavorare".

VICINANZA CON LA SOCIETA' "A me è bastato pochissimo per capire i valori umani delle persone che compongono questa società" - conclude Savanarola - "sono stati attaccati ingiustamente nonostante abbiano a cuore questa squadra e questa città, dimostrandolo mettendo mani nel portafogli. Mi auguro che cerchino un modo per riavvicinare i tifosi alla squadra".
MRB.it Tag:
giuseppe savanarola
taranto fc
serie d