La Pu.Ma. Trading Taranto presenta domanda di ripescaggio in B
CUS JONICO TARANTO | Conversano, 'Avevamo promesso che avremmo fatto tutto il possibile e lo stiamo facendo...'
  • Luca Fusco
  • 05 Luglio 2017 - 12:50
 
foto Silvestri
Detto, fatto. La Pu.Ma. Trading Basket Taranto ha ufficialmente avanzato alla Lega Nazionale Pallacanestro regolare domanda di ripescaggio per il prossimo campionato di Serie B 2017/2018. Dopo la sfortunata retrocessione dello scorso maggio il Cus Jonico cerca di tornare nel campionato cadetto, sarebbe il 5° anno di fila, fornendo tutte le garanzie del caso nell’eventualità che qualche “slot” si liberi da qui all’inizio del torneo.

Il presidente Sergio Cosenza e il general manager Roberto Conversano tengono quindi fede alla promessa fatta all’indomani dell’amara retrocessione. “Lo avevamo detto che avremmo fatto tutto quello che era nelle nostre possibilità per poter giocare ancora in B – sottolinea il dirigente responsabile cussino – aver formalizzato la domanda di ripescaggio non è solo un atto dovuto e voluto ma anche un impegno serio da parte del Cus Jonico. Ovviamente ora non dipende solo da noi. Stiamo alla finestra, pronti a cogliere ogni tipo di opportunità”.
MRB.it Tag:
cus jonico taranto
basket
@MRBSPORT