Giudice Sportivo, il Taranto contro gli 'pseudo tifosi'
TARANTO FC | Comunicato del Taranto Fc dopo la multa di 3.500 ricevuta
  • Taranto Football Club 1927
  • 10 Gennaio 2017 - 21:13
 
Elisabetta Zelatore - foto MRB.it
La Società Taranto FC 1927 condanna l’ennesimo episodio avvenuto in occasione della gara interna con il Cosenza rimarcando, laddove ce ne fosse ancora bisogno, che tali comportamenti sortiscono solo e soltanto effetti negativi sull’immagine del tifo a Taranto e sul bilancio societario che vede sottrarre delle risorse destinate diversamente alla gestione della Società.

La Società Taranto FC 1927 invita pertanto questi pseudo tifosi a restare a casa in occasione delle partite interne, non solo, laddove si dovessero ripetere simili episodi prenderà provvedimenti atti a determinare l’esatta individuazione di questi soggetti al fine di procedere nei loro confronti in tutte le sedi opportune.

A tal proposito la Società informa che provvederà nei prossimi giorni a inviare formale sollecito agli organi di controllo preposti affinché, sin dalla prossima partita interna, venga potenziato il servizio di videosorveglianza con conseguente tempestiva individuazione di tutti i soggetti che dovessero rendersi responsabili di atti contrari alle normative vigenti.
MRB.it Tag:
taranto fc
lega pro